Availability: In Stock

La Maledizione dei Moore

Author: A.K. Green
SKU: 9788865513576

14.25

94 disponibili

Category:

Descrizione

di Anna Katharine Green

Appena due settimane dopo aver sposato il bello e conteso Francis Jeffrey, la giovane ereditiera Veronica Moore viene trovata morta nella vecchia casa di famiglia con una pallottola nel petto e una pistola legata al polso. Il decesso della sposa è solo l’ultimo atto di un matrimonio nato sotto una cattiva stella: il giorno della cerimonia nuziale, tenutasi in quella stessa casa, a pochi minuti dal fatidico sì uno sconosciuto era stato trovato senza vita ai piedi del camino della biblioteca. Evento, questo, meno raro di quanto si sarebbe portati a credere. Le cronache dell’ultimo secolo, infatti, riferiscono della morte di svariati uomini tra le mura della casa maledetta, secondo modalità immutate nel tempo: la vittima viene sempre trovata riversa accanto al camino della biblioteca al pianterreno, senza segni di violenza su di sé, come stroncata da una forza occulta. Mentre le indagini sembrano bollare la prematura scomparsa di Veronica come suicidio, un agente inesperto ma ambizioso si rimbocca le maniche per dimostrare il contrario, ideando una serie di ingegnosi espedienti per sopperire a una scienza forense ancora agli albori e al suo coinvolgimento non ufficiale nell’inchiesta.
Anna Katharine Green (1846-1935). Prolifica scrittrice americana e pioniera del genere investigativo, in patria è appellata come the mother of mystery mentre in Italia risulta ancora poco conosciuta e poco tradotta. Ha dato alla luce oltre trenta romanzi gialli e ha anticipato alcuni dei temi che avrebbero in seguito fatto la fortuna di Agatha Christie. Inoltre, particolarità delle sue storie è il risalto psicologico che viene dato ai personaggi, i quali oltrepassano il riduttivo ruolo di sagome nel gioco del “whodunit” tipicamente stabilito tra autori e lettori di questo genere letterario.
Marialuisa Ruggiero è laureata in Letterature e Culture Comparate. Si occupa di localizzazione videoludica, settore nel quale collabora orgogliosamente con sviluppatori indipendenti, e di traduzioni editoriali. In ambito letterario porta avanti la riscoperta delle opere di Anna Katharine Green in Italia, autrice di cui ha tradotto “Lo studio circolare” (2014) e “Il sentiero degli uomini perduti” (2017), pubblicati da Nero Press edizioni.

Ti potrebbe interessare…