Availability: In Stock

Piccola Guida Tascabile ai Mestieri Sconsigliabili in Letteratura

9.00

114 disponibili

Descrizione

Se la Letteratura ha innumerevoli meriti, uno di questi è certamente quello di farci rendere conto di quanto siamo fortunati a non dover intraprendere una delle carriere descritte in questi racconti. E se la disoccupazione cresce, forse possiamo perlomeno sentirci un po’ più al sicuro…

Quante volte abbiamo desiderato sottrarci alla routine quotidiana dello spegnere la sveglia, chiedere pietà alle stelle mentre si torna ad avere un aspetto pseudo umano tramite dosi massicce di caffè endovena, pregare in aramaico che il treno/bus/tram non sia in ritardo, arrivare a lavoro e venire inghiottiti da un turbinio di fogli, moduli e telefonate?
Bene, eppure c’è chi farebbe volentieri a cambio. Perché abbandonare l’oasi felice del piumone pare ben poca cosa rispetto all’entrare in competizione con il Diavolo per una parte a teatro o lavorare nell’attesa di un disastro preannunciato da bizzarre e incomprensibili visioni. Se siete incerti sulla carriera da intraprendere nel vostro futuro, questa Piccola Guida saprà indirizzarvi a dovere verso le professioni che richiedono stomaco, spina dorsale e una buona dose di nervi saldi. Insomma, sì, lavori da affrontare a proprio rischio e pericolo, sempre tenendo a mente che ciò che conta, alla fine, è amare quello che si fa. (e avere una buona assicurazione contro gli infortuni sul lavoro!)

INDICE

IL SEGNALATORE, Charles Dickens

POSEIDONE, Franz Kafka

DUE ATTORI PER UNA PARTE, Théophile Gautier

SPETTATORE DI UN’IMPICCAGIONE, Ambrose Bierce

IL GUARDIANO DEL LOUVRE, Arthur Conan Doyle

DUE INDOVINI, Auguste de Villiers de l’Isle-Adam

IL GIUDICE HARBOTTLE, Joseph Sheridan Le Fanu

L’AMMALATO E IL POMPIERE, Robert Louis Stevenson

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…